Fandom

Claymore Italia Wiki

Banditi

1 031pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
Pagine dei banditi

Storia Modifica

Banda di Banditi.png
I banditi andando verso Rikuto.jpg
Spada falco dei banditi.jpg
Teresa immagine 17.jpg
Teresa immagine 18.jpg
Teresa immagine 20.jpg

Questo gruppo di banditi comparve per la prima volta durante la notte in cui Teresa decise di accamparsi dopo aver adempiuto alla richiesta della città di Teo. Quando Teresa si accorse della presenza di Claire si mise dietro di lei, ma da un albero scese giu un bandito, che pensava fosse uno Yoma spingendo per terra Claire, ma sopra la spalla della ragazzina si appoggiò una mano, e Teresa temendo il peggio tagliò il braccio sinistro di quell'essere, che invece era un altro bandito (Rig).

Subito dopo si ritrovò insieme a Claire circondata da un numeroso gruppo di banditi, con cattive intenzioni nei confronti di Teresa, che capì subito la situazione. Teresa iniziò a slacciarsi il colletto e mostrò il corpo che tanto desideravano quei malviventi, e rimasero schifati di ciò che le Claymore mantenevano dopo la loro trasformazione in guerriere, e quindi se ne andarono.

Il giorno successivo, Teresa e Claire si diressero verso la città di Rokuto, e a tarda ora il pedinatore che Teresa aveva percepito, era Rig che voleva umiliare la guerriera, non sapendo come fosse il suo corpo, dato che non riuscì a vederlo giorni prima perchè era accasciato a terra. Rendendosi conto di come erano fatti i corpi delle Claymore, il bandito rimase schifato, ma da dietro apparve Claire che teneva un bastone in mano per cacciare il bandito, ma quest'ultimo dopo aver ricevuto un colpo sulla testa iniziò a picchiarla. A quel punto intervenne Teresa, infuriata e intenzionata ad uccidere quell'uomo con la sua stessa arma, ma si limitò a minacciarlo di andarsene se non voleva morire, e quindi Rig fu costretto ad andarsene.

Quando le due ragazze raggiunsero la città in cui Teresa era intenzionata a lasciare Claire per farla vivere come una comune umana, Teresa uccise gli Yoma presenti nella città compiendo quindi un'altra missione, e affidò Claire ad una famiglia senza figli, salutandola e dicendogli addio.

Un'istante dopo, un rumore assordante di una corsa di cavalli fu udito da Teresa, ma quando vide il gruppo di banditi dirigendosi verso la città di Rokuto, si accorse di aver ucciso per assurdo ciò che proteggeva la città, cioè lo Yoma. Nel frattempo, i banditi fecero subito una strage in città, e quando il capo disse di uccidere tutti gli uomini e di rapire le donne, Rig pensò solo a Claire, che trascinò per terra svenuta anche davanti a Teresa che era appena giunta in città. A quel punto la guerriera decise di disertare l'Organizzazione.

Teresa prese con se Claire, mentre Rig perse anche la mano destra senza neanche accorgersene, rimanendo attaccata a Claire, e subito dopo morì tagliato a metà da Teresa. Il capo del gruppo passò al controattacco della Claymore, che stava già uccidendo altri uomini, e mentre usava la sua spada falco fu trafitto e ucciso dalla guerriera, che nonostante la forza della spada non ebbe problemi. Al risveglio di Claire, quest'ultima vide intorno a se un mare di sangue, cioè quello dei banditi che erano stati sterminati dalla ferocia della guerriera. Questa scena, oltretutto vista da Orsay, fu la causa della condanna di Teresa per aver trasgredito alla regola principale dell'Organizzazione, appunto di non uccidere nessun essere umano, e di conseguenza dovette secondo l'Organizzazione soccombere alla sua esecuzione.

GalleryModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale