Fandom

Claymore Italia Wiki

Capitolo 102

1 031pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti5 Condividi

La discesa del diavolo

Capitolo 102.jpg
Tit. originale Orginale:舞い降りた悪魔

Tankōbon:ロートレクの灰燼 VII

Tit. romanizzato Orginale:Maiorita Akuma

Tankōbon:Rōtoreku no Kaijin VII

Informazioni generali
Volume Volume 19
Generazione Generazione di Clarice
1° pubbli. Jap. 4 Aprile 2010
Cronologia
Precedente Capitolo 101
Successivo Capitolo 103

StoriaModifica

Dopo aver salvato Cinzia, Yuma, ormai rassegnata alla vista di tanti nemici difronte a lei, si preparò a morire ma al tempo stesso era orgogliosa di aver salvato una sua compagna.Improvvisamente fece la sua apparizione una guerriera dell'Organizzazione che si portava dietro un gran numero di divoratori di Abissali grazie ad un semplice pezzo di stoffa bianco.

Dopo aver gettato il pezzo di stoffa in mezzo ai nemici, la guerriera consigliò a Yuma di restare ferma, e guardare ciò che stava per accadere. Iniziò ben presto uno scontro tra gli esseri creati dal Distruttore e i divoratori di Abissali dell'Organizzazione, ed entrambe le parti sfoggiarono tutte le loro abilità tra le quali il lancio di altre aste per infettare da parte degli esseri creati dal Distruttore, e l'incredibile rigenerazione, velocità e numerosi attacchi da parte dei divoratori di Abissali. Una delle divoratrici fu infettata da alcune aste, ma prese così tanta forza che si precipitò sulla testa dell'avversario divorandola. Nel frattempo, Dietrich spiegava che i Divoratori di Abissali non avevano coscienza di sè ma provavano una fame incontrollabile per il loro obbiettivo, tolto questo, riacquistavano la loro coscienza e e poteva così divorare anche tutt'altro. Tuttavia, molte delle divoratrici furono uccise poichè decapitate.

In quel momento da un'altra parte, Priscilla continuava ad inseguire Deneve ed Helen che trasportavano Claire ormai priva di sensi. Deneve cercò di rallentarla facendola trafiggere dalle aste che fuoriuscivano dai corpi degli esseri creati dal Distruttore, ma fu tutto vano. A quel punto Deneve cercò di fermarla attaccandola direttamente nonostante il disaccordo di Helen, ma tutto ad un tratto fece la sua apparizione in una nuova forma una creatura che Priscilla pensava di aver ucciso, e che con sè portava i resti del corpo di Riful dell'Ovest. L'essere che in realtà era Duff fu subito riconosciuto da Priscilla, e dopo aver capito che si era fatto infettare apposta per attuare la sua vendetta contro di lei, la mente di Duff era stata da tempo annullata e di conseguenza dimenticò ciò che voleva proteggere. Infatti, durante gli attacchi rivolti a Priscilla, Duff perse dalle mani i resti del corpo di Riful che fu visto da Helen, ma quando Priscilla decise di difendersi, distrusse l'arto destro di Duff con l'allugamento dei suoi e successivamente si trasformò nella sua forma da risvegliata.

Personaggi apparsi Modifica

Immagini del capitoloModifica

Vedi ancheModifica

Manga di Claymore
Volumi|Volumi
Capitoli del Manga

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale