FANDOM


Dai meandri della memoria

Capitolo 149
Tit. originale 追憶の淵より
Tit. romanizzato Tsuioku no fuchi yori
Informazioni generali
Volume Volume 26
Generazione Generazione di Clarice
1° pubbli. Jap. 4 Aprile 2014
Cronologia
Precedente Una lama in lontananza
Successivo Il ritorno della lama

Priscilla mostra una nuova e devastante arma che metterà in ginocchio anche gli ultimi risvegliati rimasti. Le guerriere si trovano in difficoltà e per giunta la fatica si fa sentire ed è sempre più forte. Anche Raki cerca di dare un suo contributo ma rimane il bersaglio principale della fame di Priscilla. Infine, una voce nascosta rivelerà a Claire la strada da percorrere per la sua metamorfosi.

StoriaModifica

Claire, che si trovava nel bosco per scovare Priscilla, fu costretta ad indietreggiare fino all'uscita per salvarsi dalla nuova forza dell'unicorno, anche se si ritrovò senza il braccio sinistro. Priscilla, rigeneratasi dall'interno di Cassandra, assorbì l'esistenza di quest'ultima lasciando tutti a bocca aperta. Oltre a ricorprire il corpo originale di Cassandra, l'unicorno generò i tentacoli con le teste della medesima abissale. Octavia non si fece intimorire e attaccò direttamente distruggendo gran parte di Priscilla con dei colpi di frusta, e nel frattempo anche Chronos tentò di attaccare ma fallì miseramente. Priscilla con la sua velocità raggiunse in fretta l'altezza di Octavia, e senza che quest'ultima se ne accorgesse, si ritrovò decapitata con il capo appoggiato al suolo. Il corpo di Octavia nel frattempo veniva divorato dalle teste di Cassandra. Ad un certo punto anche la testa di Octavia, fino a quel momento ancora in vita, fu anch'essa inghiottita dalle teste, ma a differenza del corpo la testa ricomparve nel corpo di Priscilla come se anche la sua esistenza fosse stata assorbita. Chronos fu attaccato subito dopo dai tentacoli generati dalla testa di Octavia ma Helen e Miria lo liberarono, tuttavia, Helen riuscì a raccogliere il braccio sinistro di Claire e a consegnarlo a Cinzia. Nel frattempo che le altre combattevano, Cinzia aiutava Claire a riattaccarsi il braccio e quando terminò anche lei si lanciò nello scontro, spiegando che non fosse giusto nei riguardi di Claire far fare tutto il lavoro alle sua capacità di combattimento.

Ad un certo punto, anche il corpo di Chronos, forse troppo ingombrante, non riuscì a schivare gli attacchi di Priscilla e anche la sua esistenza fu assorbita dalla medesima come nel caso delle due precedenti risvegliate. Tuttavia, nei volti di Miria, Deneve, Helen, Yuma e Cinzia il peso della fatica inizò a farsi sempre più forte.

Per via del continuo uso della spada fulminea, Claire si ritrovò in difficoltà con il braccio destro e allora iniziò ad usare la tagliavento. Prima di essere attaccata alle spalle intervenne Raki che con la sua forza riuscì a far deviare l'attacco di una delle teste di Cassandra. Poco dopo apparve come una delle tante teste di Cassandra generata precedentemente Octavia, la quale non desiderava altro che divorare organi interni proprio come Priscilla. Successivamente Claire fu costretta a salvare Raki da altre teste, ed utilizzando nuovamente la spada fulminea si ritrovò ad emanare troppo Yoki, suscitando spavento nei cuori delle altre compagne. In qualche modo il flusso fu interrotto da una voce che le disse che stava commettendo un grosso errore e che attraverso i ricordi di Raffaella doveva riuscire a trovare quello che le serviva. Nel frattempo, Helen e Yuma furono attaccate violentemente dalla testa di Chronos.

Avendo capito il messaggio di Raffaella nei suoi ricordi, Claire doveva sapere dove Luisella e Raffaella avevano avuto successo e dove invece avevano fallito, e traendo le conclusioni Claire arrivò al punto di far risvegliare l'altra se stessa che risiedeva in lei.

L'altra se stessa era quell'affascinante guerriera dalla quale aveva ereditato tutto, Teresa.

Personaggi apparsiModifica

Immagini del capitoloModifica

Teresa pagina finale cap 149

Immagine finale del capitolo

Vedi ancheModifica

Manga di Claymore
Volumi|Volumi
Capitoli del Manga

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale