FANDOM


Città natale di Priscilla
Città natale di Priscilla
Informazioni generali
Regione Mucha
Eventi

Morte della famiglia di Priscilla e di altre 3 persone

La città natale di Priscilla era un piccolo villaggio che si trovava nella regione di Mucha. Era lontana da qualsiasi altra città, ed era abitata da una quindicina di famiglie. Dopo l'inizio di una serie di attacchi da parte di uno Yoma, l'antica città decise che dopo la terza vittima, si dovevano mettere in quarantena nelle loro abitazioni cinque famiglie e se dopo due settimane non fosse successo nulla sarebbero state liberate, così facendo entro 6 settimane lo Yoma sarebbe andato allo scoperto.

Dopo la seconda settimana le famiglie furono liberate, e per la successiva prova fu scelta la famiglia di Priscilla. Durante la notte, Priscilla si svegliò per andare in bagno, ed andando verso la cucina scoprì che lo Yoma era il padre che aveva già divorato il fratello e la madre e mentre divorava la sorella, Priscilla prese la spada che veniva affidata ad ogni famiglia per uccidere in caso lo Yoma, e così fece. Priscilla mozzò la testa del padre, uccidendo dunque lo Yoma, e rimanendo senza famiglia fu costretta a diventare una Claymore.

AbitantiModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale