Fandom

Claymore Italia Wiki

Episodio 3

1 031pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

La città sacra

Episodio 3.png
Tit. originale まほろばの闇
Tit. romanizzato Ma horo ba no yami
Informazioni generali
1° TV Jap. 17 Aprile 2007
1° TV Ita. 21 Novembre 2011
Cronologia
Precedente La lettera nera
Successivo Risveglio

L'episodio iniziò con l'apparizione di alcuni nuovi personaggi come Padre Vincent, frate della chiesa di Rabona, durante una discussione con altri due frati per quanto riguardava i continui omicidi verificatesi all'interno della chiesa, nella quale dichiarò di aver inviato una richiesta di aiuto all'Organizzazione.

L'Organizzazione spedì Claire, che doveva svolgere il suo lavoro in totale segretezza, a causa delle leggi che impedivano agli essere sopranaturali di entrare nella città sacra. A darle l'incarico fu Rubel, che date le circostanze, consigliò di entrare tranquillamente in città fingendosi la sorella maggiore di Raki, ma utilizzando le pillole per la soppressione dello Yoki per poter cambiare il colore degli occhi argentei nel colore originale. E così accadde, infatti Claire si dirisse inosservata prima di tutto in una locanda, nella quale si affittò una stanza sia per lei e per Raki, e successivamente, si diressero verso la chiesa per incontrare Padre Vincent. Durante il viaggio Raki rivelò di essere rimasto sorpreso dal comportamento adottato da Claire per la missione, ma quest'ultima rivelò che fu addestrata fin da piccola a recitare per le varie occasioni. Ad un certo punto, giunti nella chiesa, arrivarono fino alle scale che portavano alla fonte battesimale prima che fossero entrambi bloccati dalle guardie, che richiedevano un certificato di battesimo per poter accedere. Claire possedeva un certificato, e di conseguenza ebbe la possibilità di accedervi insieme a Raki, e vide poi in lontananza Padre Vincent che raggiunse poco dopo, dopo alcuni riferimenti all'Organizzazione fatti da Claire, il frate Padre Vincent capì chi aveva davanti anche se aveva gli occhi castani e si diedero appuntamento la notte stessa, nonostante ci fosse la legge marziale che impediva alla gente di stare fuori casa durante la notte.

Tornati alla locanda, Claire e il locandiere parlarono della statua che la numero 47 si portava appresso, stimandola dieci milioni di beller, e l'uomo rimase sbalordito a solo sentirne il prezzo, successivamente ritirò i piatti che aveva portato precedentemente nella stanza dei due e se ne andò, dopo aver chiesto se Raki stesse male, ma Claire rispose che aveva mangiato troppo.

Poi, Claire si dirisse al campanile della chiesa per incontrare Padre Vincent, e chiese la conferma della richiesta, e il frate dopo aver confessato, spiegò il motivo. La morte degli altri frati era insopportabile, allora implorò l'Organizzazione di risolvere questa situazione, e Claire come risposta gli fece sapere che gli Yoma non risparmiavano nessuno, e uccidevano sia donne che bambini pur di divorarne le interiora. Dopo di ciò, Claire fece una richiesta al frate, nonché di accudire Raki nel caso in cui fosse morta durante la missione, e il frate rimase allibito dal tanto amore che una creatura, alla quale era stato negato l'accesso alla città, mentre lui pensava solo alla sua incolumità.Tuttavia, durante il ritorno alla locanda, Sid e Galk attaccarono Claire che schivò tutti gli attacchi, compresi quelli di Galk e capirono soltanto dopo che fosse una claymore. Nel frattempo lo Yoma che si trovava all'interno della chiesa, uccise una guardia, e dalle grida di quello rimanente, Claire capì che lo Yoma era entrato in azione e scappò. Il giorno dopo, Raki e Claire furono raggiunti da Sid e Galk nella locanda insieme ad alcuni soldati, che dichiararono i loro sospetti per Claire, ma dopo le considerazioni di Raki, i soldati se ne andarono. Nonostante il fatto che Raki provasse delle sensazioni positive verso Claire, quest'ultima avvertì il ragazzo che non lo avrebbe difeso se fosse stato picchiato da una delle guardie per via del suo atteggiamento.

La notte, Claire raggiunse nuovamente Padre Vincent, al quale chiese di sapere chi poteva entrare e uscire dal tempio durante i giorni di caccia dello Yoma, e chi stava all'interno, ma il prete rispose che solamente i frati e le guardie incaricate poteva stare all'interno del tempio. Di conseguenza Claire capì che lo Yoma stava all'interno della chiesa stessa, anche se non capì il motivo. Sid e Galk raggiunsero Claire, oltretutto riconoscendole, quindi i loro sospetti si concretizzarono ma ciò non impedì a Claire di andare nuovamente nella chiesa dopo aver sentito delle grida e aver percepito uno Yoki potente. Quando arrivò, trovò il cadavere del soldato. Dopo il ritrovamento fu attaccata dallo Yoma, ma dopo l'arrivo di Sid e Galk, ad un successivo attacco Claire invece rispose altrettanto.

Personaggi apparsiModifica

Video dell'episodioModifica

Claymore - Ep. 03 - La Città Sacra HD ITA22:51

Claymore - Ep. 03 - La Città Sacra HD ITA

Vedi ancheModifica

Adattamento all'anime di Claymore
Relazioni
Articoli del mondo reale

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale