FANDOM


Nonostante le diverse vicende che intercorrono nel manga di Claymore, le diverse analogie con personaggi e cose realmente esistite si concentrano principalmente dalla fine del XV secolo fino alla prima metà del XVII secolo.

Veterana sconosciutaModifica

Vergine di Norimberga.jpg

Risvegliata sconosciuta 2 (4).png

La forma risvegliata che ricopriva la veterana, era molto simile alla macchina di tortura Vergine di Norimberga.

Tale forma apparve perfettamente compatibile con la macchina, quando la risvegliata decise di difendersi dall'attacco di Priscilla, che dopo essersi liberata dalla massa creata dal Distruttore cercò di uccidere tutte le veterane presenti fuori Rabona. Durante l'attacco dell'unicorno, la veterane aprì la parte anteriore del suo corpo in due parti identiche per liberare i suoi tentacoli, che inizialmente erano visibili come degli aculei.

Anche dopo essersi trasformata completamente era presente tale somiglianza.

AgataModifica

Agata dal sangue freddo forma risvegliata.jpg
Agata dal sangue freddo.jpg

Arzsebet Bathory.jpg

Uno dei piaceri di Agata era quello di bere e lavarsi con il sangue delle sue vittime. Questa sua abitudine era simile a quella di un persoanggio storico conosciuto con il nome di Erzsébet Báthory.

Per quest'ultima si dice che un giorno, dopo aver schiaffeggiato una sua serva, alcune gocce di sangue colarono dal naso di questa sulla mano della contessa. La Báthory credette, in seguito, che in quel punto specifico della mano la sua pelle fosse ringiovanita. Chiese ad alcuni alchimisti delucidazioni. Costoro, pur di compiacerla, si inventarono la storia che raccontava di una giovane vergine il cui sangue aveva avuto effetti analoghi sull'epidermide raggrinzita di un aristocratico.

La Báthory finì con il convincersi che fare abluzioni nel sangue di giovani vergini (in particolare della sua stessa classe sociale), o berlo quando queste fossero state particolarmente avvenenti, le avrebbe garantito la giovinezza eterna.

OfeliaModifica

La morte di Ofelia (Hamlet).jpg

La morte di Ofelia.png

Ofelia è anche il nome di uno dei principali personaggi femminili della tragedia Amleto, composta tra il 1600 e il 1602 dal drammaturgo britannico William Shakespeare.

Articoli del mondo realeModifica

Articoli del mondo reale

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale