FANDOM


Riful dell'Ovest

Riful immagine del profilo.jpg

Riful umana volume 9.png

Corpo di Riful risvegliata.jpg

Riful infettata cap 135.png

Riful risvegliata volume 13.png

Riful in divisa da guerriera 1.png

Nome Riful
Alias

L'Abissale dell'Ovest
Riful dell'Ovest
Riful l'imperatrice

Statistiche
Genere Femmina
Rango

Numero 1

Tipo

Offensivo

Stato Risvegliata - Infettata - Deceduta
Informazioni di alleanze
Famiglia

Duff (Consorte)

Affiliazioni

Duff

Ex-Affiliaz.

Organizzazione

Prime apparizioni
Manga

Scena 42

Anime Scena 15
Epoca

Generazione di Easley Generazione di Riful
Generazione di Claire
Generazione di Clarice

Italiana Loredana Foresta
Giapponese Nana Mizuki
Immagini di Riful

Riful fu la guerriera numero 1 della prima generazione femminile creata dall'Organizzazione, anche se non le fu dato ancora un numero era già presente durante la generazione dei guerrieri maschi. Successivamente diventò la più giovane guerriera della storia dell'Organizzazione ad assumere il rango di numero 1 e la prima donna a risvegliarsi, diventando di conseguenza un Abissale.

Dopo il risveglio, fu soprannominata l'Abissale dell'Ovest, ma anche chiamata Riful dell'Ovest e Riful l'imperatrice da Dae. I suoi soprannomi erano dovuti dal fatto che scelse di vivere nella regione dell'ovest di Lautrec dopo il suo risveglio con il suo consorte Duff, mentre quello di imperatrice per via della sua mania di scegliere come abitazione dei castelli.

EtimologiaModifica

Il nome Riful ha origini giapponesi e significa "nastro".

ApparenzaModifica

Forma umanaModifica

Nella sua forma umana, Riful apparve come una ragazza adolescente con dei folti e lunghi capelli castano scuro. Solitamente, indossava dei vestiti molto semplici e lineari, che cercava di mantenere intatti dandoli a Duff quando aveva bisogno di risvegliarsi.

ClaymoreModifica

Appena diventò una guerriera, Riful iniziò ad indossare la tipica uniforme da Claymore, ma a differenza di quelle delle generazioni successive, nella parte inferiore del colletto in cui si trovava il suo simbolo si trovava un pezzo di armatura che lo nascondeva.Infatti, l'uniforme che indossava era tipicamente indossata dai maschi, solo con l'aggiunta del mantello. Era molto minuta rispetto alle altre guerriere, specialmente rispetto ai guerrieri maschi che la ritenevano ancora una bambina. Aveva gli occhi argentati ed una folta chioma bionda.

Risvegliata/AbissaleModifica

Nella sua forma da risvegliata, Riful aveva mantenuto una forma umanoide femminile, con degli occhi rossi e incandescenti, costituita da verdi nastri a strisce. La sua parte inferiore del corpo era un'immensa massa di nastri che assomigliavano ad un abito da ballo. Gli stessi nastri erano, comunque, molto resistenti e capaci di scagliarsi ad alta velocità, per infilzare o bloccare i propri avversari. Il suo corpo, apparentemente umanoide, era un inganno perché, nonostante tutti l'attaccassero sulla testa, riusciva, in qualche modo, a spostare i suoi organi vitali prima che fosse colpita.

Risvegliata infettataModifica

Dopo aver subito un attacco mortale da Priscilla, il corpo di Riful si ritrovò inspiegabilmente diviso a metà ma riuscì comunque a sopravvivere e a trasformarsi in una nuova creatura. Probabilmente infettata da Duff, precedentemente infettato anch'esso dalle aste parassitarie del Distruttore, mantenne il colore metallico che aveva nella sua precedente trasformazione da risvegliata pur mantenendo un aspetto umano. Oltre al colore, aveva i capelli molto più lunghi e uno sguardo perso nel vuoto. Successivamente, durante il combattimento contro Priscilla, continuò a trasformarsi e riuscì a generare i suoi classici tentacoli dalle braccia e dalle gambe, sia per aumentare la propria statura che per aumentare i propri attacchi fisici.

PersonalitàModifica

Riful, si è dimostrata sempre capricciosa ed infantile, a volte volgendosi in modo educato ed allegro, anche quando la minacciavano mortalmente. Però, anche arrabbiata sopratutto quando fu ingannata da Renee e davanti alla morte imminente, ha anche pianto. Nonostante la forza di Duff, spesso, si preoccupava del suo benessere, infatti mostra chiaramente il suo amore quando fu ridotta a brandelli per salvarlo.

AbilitàModifica

ClaymoreModifica

Le abilità da guerriera di Riful rimasero sconosciute, ma quando diventò una guerriera a tutti gli effetti era ancora molto giovane, paragonabile all'età delle classiche tirocinanti. Il suo rango non venne ancora stabilito quando incontrò Easley, Riccardo e Duff nella collina Vinci ma propabilmente fu una cifra singola. Dopo un certo periodo di tempo, quando ormai i guerrieri maschi si erano già risvegliati, diventò la prima e la più giovane numero 1 della storia per la sua grande abilità di combattente, e per una ragione sconosciuta fu anche la prima a risvegliarsi.

RisvegliataModifica

Potr di riful.jpg

Il corpo di Riful era composto da verdi "nastri di metallo", che potevano spuntare da qualsiasi parte del suo corpo. Era anche abbastanza resistente per via di questi nastri carnosi tanto da non poter essere tagliata con attacchi normali. Ciò le permetteva di difendersi, bloccare o attaccare i propri avversari. Semplicemente trasformandosi era capace di distruggere il castello in cui abitava.

Abilità di Riful.jpg

Riful possedeva un talento per la soppressione dello Yoki. Era abile a mascherarlo, rendendosi difficile da rilevare, ma ancora più sorprendente, poteva anche manipolarlo abbastanza, tanto che il suo Yoki poteva apparire come quello di una media risvegliata, per trarre in inganno gli altri. Utilizzò la sua abilità per far inviare all'Organizzazione guerriere sufficientemente forti per diventare sue alleate, e poi la utilizzò durante la generazione di Clarice per catturare la numero 6 Renee.

Risvegliata infettataModifica

Grazie alla forza delle aste parassitarie e a Duff, dal quale era stata infettata, Riful aumentò notevolmente la sua forza tanto da non farsi riconoscere da Chronos e Lars.
All'inizio dello scontro si presentò nella sua forma minuta, apparentemente costituita dallo stesso materiale che aveva nella sua forma da risvegliata originale, e riuscì a contrattaccare con facilità l'Unicorno. Successivamente generò i suoi tentacoli caratteristici sia dalle braccia che dalle gambe per poterli usare come arma offensiva, per aumentare la propria altezza e la forza nei pugni. Inoltre acquisì l'abilità di Duff di scagliare aste come proiettili sia dalla bocca che dalle mani. Durante lo scontro rivelò la sua abilità di risucchiare energia dagli esseri viventi attraverso i propri tentacoli e per questo motivo Dae la paragonò ad una potente fiamma che necessitava di legna da ardere in continuazione.

BiografiaModifica

Il passato da ClaymoreModifica

Fece la sua prima apparizione come guerriera durante la generazione maschile sulla Collina Vinci, dove incontrò per la prima volta Easley, Riccardo e Duff. Nonostante fosse molto minuta e la prima donna-guerriera che gli uomini più forti avessero mai visto, non aveva ancora ricevuto un numero. I guerrieri, rimasero notevolmente sconvolti dalla decisione dell'Organizzazione di sostituire i guerrieri maschi con delle donne. A quel punto, Easley e Riccardo se ne andarono, mentre Riful rimase sola con Duff con il quale continuò a parlare.

In un periodo sconosciuto, le sue abilità di guerriera le permisero di ottenere il rango più alto durante la prima generazione femminile avvalendosi del titolo della più giovane numero 1 della storia. Tuttavia, per cause sconosciute si risvegliò e diventò la prima numero 1 a risvegliarsi, cioè un'Abissale.

Il primo incontro con ClaireModifica

Riful Risvegliata Anime.jpg

Ad Hanel una Claymore sconosciuta, morente, parlò a Claire della cattura del suo gruppo, durante una missione di caccia ai risvegliati, da parte della loro preda. Claire, dunque, per salvare il gruppo di quella guerriera in fin di vita, abbandonò, momentaneamente, la sua ricerca per trovare Raki. Nel frattempo, in un castello abbandonato sul Monte Zakol, Duff torturava la Jean, la numero 32 Katia e Raquel, provando a costringerle a risvegliarsi. Raquel era distesa a terra senza vita perché non riuscì a sopportare le torture. Katia, infine, si risvegliò ma non impressionò Riful, che ordinò a Duff di ucciderla, mentre Jean assisteva all'orripilante scena. Quando Claire arrivò alla "Morsa della Strega", Riful sentì il suo basso Yoki, disse a Duff che l'intrusa era inutile per i suoi scopi e gli permise di farne ciò che voleva. Claire fu catturata da quest'ultimo, ma salvata poco dopo dalla numero 3 Galatea, la quale, subito, cercò di abbandonare quel luogo con la numero 47, ma fu costretta a fermarsi, a causa del crollo dell'entrata avvenuto dopo un attacco di Duff. Il risvegliato] e Galatea si scontrarono e subito, la Claymore fu in vantaggio, ma non appena Riful giunse ad informare Duff sull'abilità della numero 3, le sorti della battaglia si capovolsero. Galatea, quindi, ordinò a Claire di salvare Jean mentre teneva impegnato Duff. Claire, recuperò Jean e, unitesi alla Claymore n.3, le tre, riuscirono a sconfiggere Duff, dopo un'estenuante battaglia. Quest'ultimo riuscì, comunque, a salvarsi grazie all'intervento di Riful, che bloccò Jean mentre stava per tagliargli la testa. L'Abissale, decise di risparmiarle e, per il momento, di lasciarle andare, in modo che potessero diventare più forti, così da poterle trasformare in potenti risvegliate al suo servizio. Disse anche che l'unico modo per battere Easley era di unirsi a lei. Successivamente, se ne andò lasciando le guerriere allibite per il modo in cui lo fece.

Riful mentre se ne va dal Monte Zakol.gif

Dopo la Guerra del NordModifica

Riful, apparve in seguito dopo la sconfitta di Luisella da parte di Easley, ammonendolo di non espandersi nel suo territorio. In quel momento, realizzò che qualcosa non tornava nella storia della sconfitta di Priscilla nel duello con Easley, poiché l'unicorno era ben più forte di lui e anche di lei. Questo fu uno dei pochi momenti in cui lei si mostrò veramente arrabbiata.

Dopo sette anniModifica

Volto di Riful umana.jpg
Luisella fusa con Raffaella immagine.jpg

Riful, decise di cercare Claymore capaci di manipolare e percepire lo Yoki per costringerle ad entrare nel suo esercito. Cercò di reclutare Audrey e Rachel, ma Claire, Miria, Helen e Deneve intervennero. Sembrò contenta di vedere che Claire fosse ancora viva e chiese anche dove fossero Jean e Galatea. Si arrabbiò alquanto non appena seppe della morte di Jean. In seguito, Riful riuscì a catturare Renee, la portò alla sua nuova base e ordinò a Duff di tagliarle gli arti inferiori; le disse che le avrebbe permesso di riattaccarsi le gambe e che l'avrebbe lasciata andare se avesse obbedito agli ordini. Le mostrò, dunque, i corpi fusi di Raffaella e Luisella e le chiese di utilizzare la sua manipolazione dello Yoki per farle risvegliare. Renee le domandò cosa avrebbe fatto se la creatura si fosse dimostrata più forte di lei; l'Abissale rispose che l'avrebbe uccisa prima del completamento del risveglio. La Claymore, dicendo che senza le gambe non riusciva a concentrarsi, riuscì a farsi dare il permesso da Riful per riattaccarsele ma, poco dopo, vedendo che la numero 6 ci stava mettendo troppo tempo, iniziò a spazientirsi e la spronò a sbrigarsi. Fu interrotta dal Risveglio di Duff che stava per combattere contro Claire nel castello e, dopo aver intimato a Renee di non provare a fuggire, andò a dar man forte al suo sottoposto. Cominciò, quindi, a combattere con Claire ma, sentendo svanire lo Yoki di Renee, ordinò a Duff di inseguirla. Duff rimase impressionato dalla velocità della numero 6 e Riful, vedendo che lui non riusciva a starle dietro, decise di provvedere lei stessa alla sua cattura, minacciando di ridurre la Claymore in brandelli per averla presa in giro. Poco dopo, Raffaella e Luisella si risvegliarono, a causa di una grande esplosione di Yoki. Riful, tornò alla sua forma umana e sembrò scioccata dal fatto che il potere del nuovo Risvegliato continuasse a crescere. Disse a Duff che le sue chance di battere la nuova risvegliata erano del 50%, ma che sarebbero diminuite man mano che il tempo passava. Questi, dunque, la convinse a non combatterla e a ritirarsi, ma durante la fuga furono circondati dai divoratori di abissali, che riuscirono a staccare il braccio sinistro di Riful. Lei utilizzò i suoi capelli per trafiggergli il cranio, ma uno di essi riuscì ad evitare l'attacco e a mangiarle la parte destra della testa. Riful, affermò che erano i primi a procurarle un danno tanto grande e che gli avrebbe fatto rimpiangere di avere un corpo tanto resistente. Alisia e Beth arrivarono poco dopo e le dissero che lei era il loro nuovo obiettivo da eliminare.

Raffaella e Luisella fuse immagine 1.jpg

La battaglia con Alisia e BethModifica

Riful ferita da Alisia 2.png
Riful mentre uccide i Divora Abisso.jpg

Riful, si risvegliò e cominciò a combattere contro Alisia risvegliata ma, già provata dagli attacchi dei divoratori di abissali, non fu in grado di tenerle testa. Le braccia di Alisia furono facilmente in grado di tagliare il corpo dell'Abissale. Riful ordinò, quindi, a Duff di attaccare Beth, poiché sapeva che quest'ultima era in fase di collegamento mentale con la sorella, per provare ad ottenere un vantaggio. Il piano funzionò e i movimenti di Alisia rallentarono, ma solo per poco tempo. La battaglia fu interrotta quando il Risvegliato formato da Luisella e Raffaella cominciò a sparare enormi aculei; essi ferirono Duff, obbligando Riful a raggiungerlo. Comunque, anche Riful fu colpita da vari aculei durante il tragitto.

Grazie alla confusione, Riful riuscì a scappare, ritornando alla sua forma umana e portando Duff, ferito, in salvo. I divoratori di abissali, però, li raggiunsero e circondarono in fretta. Una divoratrice riuscì a strappare via una delle braccia di Riful, la quale troppo esausta per rigenerarlo, si dedicò ad eliminarne quanti più possibile ma fu presto sopraffatta. Beth, comunque, fu trafitta da uno degli enormi aculei, durante la battaglia, causando la perdita del controllo da parte di Alisia, che attaccò i rimanenti divoratori di abissali. Alisia, ritornata alla forma umana, scambiò il controllo mentale non appena Beth si risvegliò. Riful, iniziò una la lotta con l'attuale numero 1, ma gli furono staccati altri due arti, causando la rabbia dell'Abissale, sconfitta da "una compagna".

L'arrivo di PriscillaModifica

Riful e Priscilla.jpg
La morte di Riful.png

Solo in quel momento Riful capì che il collegamento mentale stava cedendo e che Alisia stesse avendo difficoltà a mantenere la coscienza di Beth. Pur sapendo che Alisia era vulnerabile e mentre Duff le urlava di ucciderla, Riful rimase ferma: aveva sentito lo Yoki della persona contro cui Beth stava combattendo e aveva capito che era quello di Priscilla. Alisia lasciò Riful e Duff per aiutare la sorella, mentre l'abissale dell'Ovest continuò ad osservare da lontano. La battaglia non durò molto poiché Priscilla uccise in successione Alisia e Beth velocemente. Riful rimase sconvolta, non capacitandosi del fatto che una creatura tanto forte potesse esistere e ordinò a Duff di scappare il più velocemente possibile. Lui rifiutò e immediatamente i due furono raggiunti e ingaggiarono battaglia con Priscilla.

Mentre Duff minacciava ostinatamente Priscilla, l'unicorno decise di farlo a pezzi, strappandogli la pelle sulla schiena. Infuriata, Riful passò al contrattacco, ottenendo come unico risultato un pugno destro da parte di Priscilla che le perforò la spina dorsale e le sparò spine dall'interno. La morte di Riful è stata confermata da Helen e Deneve, dopo che le due, trovarono il suo corpo mutilato quando fu lanciato da Duff.

Infettata dal DistruttoreModifica

La parte inferiore del suo corpo però fu infettata dal Distruttore è vagò nella foresta per lungo tempo, risparmiando probabilmente le forze, finchè non ne acquisì abbastanza per poter rigenerare la metà mancante del corpo quando ciò accadde il suo Yoki fu chiaramente distinguibile anche da Rabona dove si trovavano concentrati tutti i più forti risvegliati restanti, ovviamente era anche chiaro dal suo Yoki che non erà Riful dell'ovest bensi qualcosa di diverso proprio come Duff durante il disastro di Lautrec ma a differenza di quest'ultimo mantenne un certo livello di intelligenza, percezione e ricordi tanto che quando si presentò a Priscilla da poco libera dal bozzolo del Distruttore non solo risparmiò le forze per quando la sua avversaria avesse finito di eliminare i resti di quest'ultimo dal suo corpo ma anche assorbì proprio questi resti per reintegrare le sue forze arrivando persino ad assorbire l'energia direttamente da Priscilla stessa rendendola effettivamente più potente della sua avversaria arrivando a infliggere gravi danni a quest'ultima, fu sconfitta e morì definitivamente quando Priscilla non utilizzò più la sua energia per tentare di batterla ma si limità ad attaccarla con la stessa Claymore che aveva conservato fin da quando era ancora una guerriera dell'Organizzazione.

RelazioniModifica

ClaireModifica

Durante il loro primo incontro, Riful rimase impressionata dalla tenacia di Claire, tanto che offrì a Claire la possibilità di diventare uno dei suoi alleati nella sua lotta contro Easley. Dopo ciò, lasciò libere la numero 47 del tempo, per farla diventare più forte, in modo che le sarebbe stata più utile. Sette anni più tardi, le due si incontrarono di nuovo, e Riful si rivolse a lei in modo amichevole, anche se allo scopo di utilizzarla per il suo rilevamento di Yoki per risvegliare Luisella e Raffaella. Alla fine, quando Claire riuscì a strappare informazioni all'Abissale, quest'ultima si sentì ingannata e non provò altro che disprezzo.

DuffModifica

Riful in divisa da guerriera 1.png

Incontrò Duff non appena diventò una Claymore, inizialmente trovò disgustoso quel guerriero per il fatto che puzzasse, ma successivamente lo accettò, con quel suo lato tenero, come amante. In seguito rivelò, anche, che era l'unico uomo che poteva "abbracciare senza romperlo". Il loro amore venne dimostrato reciprocamente quando i due si trovarono in pericolo e poco prima di morire dicevano l'uno all'altra di scappare.

Easley e PriscillaModifica

Incontrò Easley durante l'era dei guerrieri maschi, e successivamente, diventando entrambi Abissali, si ritrovarono in conflitto, dando vita ad una lotta per il potere delle terre, facendo sì che fosse indispensabile conoscere tutto sul proprio avversario. Fu la mossa di Easley di conquistare le terre del sud, che causò la sua necessità di trovare Claymore abbastanza forti dopo il risveglio per costringerle a prendere parte al suo esercito. Anche se Easley si mostrò trionfante con Riful, grazie al suo asso nella manica Priscilla, fu proprio la ex numero 2 a farla smettere di vivere, dopo i sette anni dell'invasione di Easley.

RiccardoModifica

Incontrò Riccardo non appena diventò una Claymore, ma non ci sono informazioni riguardo al tipo di relazione.

Il DistruttoreModifica

Durante la ricerca di un mezzo per battere Easley e Priscilla, riuscì a trovare i corpi fusi di Luisella e Raffaella, che tentò di far risvegliare per vari anni con l'abilità di Claymore competenti nella percezione dello Yoki. In fine le sorelle fuse si risvegliarono sotto forma di Distruttore, un essere con una potenza superiore a quella di un Abissale.

Jean, Katia, Raquel e una guerriera sconosciutaModifica

Riful, catturò Jean, Katia, Raquel e una guerriera sconosciuta con lo scopo di farle risvegliare, per avere degli alleati. Raquel, morì subito a causa delle torture inflitte da Duff, Katia si risvegliò ma fu uccisa subito dopo il risveglio a causa della sua scarsa potenza da DuffJean, invece, resistette fino all'ultimo, tanto da risvegliarsi mantenendo la coscienza umana, grazie al suo grande spirito. Tuttavia, la guerriera sconosciuta riuscì in qualche modo a scappare via, anche se gravemente ferita. Probabilmente Riful ordinò a Duff di lasciarla andare, affinché potesse chiamare altre guerriere da poter torturare e risvegliare. Tuttavia, ciò comportò l'arrivò di Claire nel castello, che la guerriera sconosciuta poco prima della sua morte, incontrò ad Hanel.

I risvegliatati dell'armata di Easley Modifica

Riful, non godeva di un'ottima reputazione tra i risvegliati, specialmente fra quelli che si erano alleati con Easley durante la guerra del Nord che la consideravano una stupida campagnola. Tuttavia, le loro opinioni non la ferirono minimamente poiché furono così stolti da cercarla e sfidarla senza tener conto delle conseguenze. In quella occasione Riful eliminò tutti i risvegliatati che Easley inviò dopo averli utilizzati nella guerra del Nord.

Vedi ancheModifica

Doppiatori del personaggio nell'anime di Claymore
Collegamenti con i numeri 1 delle varie epoche
Lista completa dei numeri 1
Eventi e luoghi collegati ai numeri 1
Esseri che eccedono il potere degli abissali
Apparizioni nell'Anime
Apparizioni nel Manga

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale