Fandom

Claymore Italia Wiki

Risvegliata catapultata a Rabona (2)

1 031pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi

2° Risvegliata atterrata a Rabona.png

2° risvegliata catapultata a Rabona immagine avatar.jpg

Nome Sconosciuta
Statistiche
Genere Femmina
Rango

Numero sconosciuto

Stato Risvegliata/Deceduta

Uccisa da Miria e Claire

Informazioni di alleanze
Affiliazioni

Veterani

Ex-Affiliaz.

Organizzazione

Prime apparizioni
Manga

Scena 128

Anime Nessuna
Epoca

Generazioni sconosciute
Generazione di Clarice

Immagini della veterana

Questa risvegliata di nome e di rango sconosciuti, faceva parte del gruppo di risvegliati, ex guerrieri da una sola cifra riuniti fuori Rabona, a testimoniare la potenza dell'essere che supera quella degli Abissali.

ApparenzaModifica

UmanaModifica

Nella sua forma umana, aveva dei capelli scuri, lunghi e lisci che portava dietro le orecchie. Indossava una veste lunga fino le ginocchia, senza maniche.

RisvegliataModifica

La forma risvegliata era molto ingombrante, infatti, appena risvegliata distrusse il palazzo in cui atterrò, dopo essere stata scaraventata dall'attacco di Priscilla nella città di Rabona.

Apparve come una massa nera ricoperta di tentacoli, e negli spazi che lasciavano liberi, sbucavano un gran numero di busti senza braccia, identici alla forma umana dell'essere, di cui solo uno possedeva il cuore e l'anima. Nel volto aveva due puntini sulla fronte, mentre i suoi occhi erano di colore argento e aveva dei capelli chiari.

AbilitàModifica

ClaymoreModifica

Stando a quanto detto da Miria fuori dalle mura di Rabona, come tutti i risvegliati presenti, risultava essere un'ex cifra singola e come tale un'abile combattente.

RisvegliataModifica

La sua forma da risvegliata era particolarmente complessa ed elaborata, basata sulla creazione di copie della sua forma umana con il cuore aventi ciascuna una precisa quantità di Yoki. Attaccava il proprio nemico attraverso le copie che generavano dalla propria bocca numerosi tentacoli, oppure, faceva uso dei tentacoli già generati che ricoprivano tutta la massa informe dai quali sbucavano le copie.

BiografiaModifica

Non venne mostrato il passato della veterana ma Miria, parlando delle veterane presenti fuori dalle mura di Rabona, disse che nella loro esperienza da Claymore fossero probabilmente delle cifre singole. Dopo il risveglio riuscì a sopravvivere fino all'incontro dei Sette fantasmi.

Spettatrice dell'eventoModifica

Giunse da un luogo sconosciuto fino a Rabona, per testimoniare la potenza dell'essere che superava quella degli Abissali, mentre aspettava ansiosa qualcosa di interessante riguardo ad esso.

Come disse Chronos, la presenza della risvegliata e degli altri veterani era dovuta alla curiosità di vedere l'essere che superava in forza gli abissali, dal quale si aspettavano un grande spettacolo. Tuttavia erano coscienti del pericolo che stavano correndo e infatti, in caso di pericolo, sarebbero scappati utilizzando le loro abilità e come misura precauzionale si posizionarono a debita distanza. Ciò che spinse la risvegliata a raggiungere Rabona, come aggiunse Chronos, fu probabilmente anche la presenza delle guerriere che avevano distrutto l'Organizzazione e che dopo la rottura dell'equilibro di forza degli Abissali cercava come gli altri di acquisire più informazioni possibili per la propria sopravvivenza. Durante la notte, i risvegliati percepirono l'aumento di velocità di Cassandra.

La liberazione di Priscilla e ClaireModifica

2° Risvegliata atterrata a Rabona.png

Il giorno dopo, quando i Sette fantasmi riuscirono a liberare Claire dalla massa del Distruttore e di conseguenza anche Priscilla, quest'ultima si precipitò direttamente fuori dalle mura di Rabona dove erano posizionati gli altri risvegliati e a causa del suo conflitto con il Distruttore attaccò tutti i presenti. La risvegliata, insieme ad un'altra veterana, fu catapultata all'interno di un palazzo nella città di Rabona all'interno del quale dovette trasformarsi per rigenerarsi.

Combattimento con Miria e ClaireModifica

Dopo essersi trasformata nella sua forma risvegliata distrusse il palazzo in cui atterrò per le sue dimensioni e iniziò ad attaccare Miria e Claire con tre tentacoli, mostrandosi una creatura enorme e particolarmente ingannevole.

3° Risvegliata a Rabona (1).jpg
Infatti Tabitha riconobbe in lei un essere paragonabile ad Agata ma più complesso a causa delle numerose copie, aventi una percentuale di Yoki, sparse su tutta la struttura ricoperta di tentacoli con lo scopo di impedire ai nemici di raggiungere direttamente il busto con il cuore.
2° Risvegliata a Rabona la morte.png

Affinché potessero trovarlo, Miria e Claire non fecero altro che attaccare tutte le copie e nonostante furono costrette a schivare numerosi attacchi tentacolari, grazie alle loro tecniche riuscirono a decapitare in fretta tutte le copie fino ad arrivare a quella originale.


Vedi ancheModifica

Risvegliati coinvolti nell'attacco di Priscilla e il Distruttore
Collegamenti
Profili dei risvegliati
Apparizioni nel Manga

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale