Fandom

Claymore Italia Wiki

Veterana fuori Rabona (3)

1 031pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments2 Condividi

Risvegliata sconosciuta 2 avatar.png

Veterana (3) risvegliata 2.png

Nome Sconosciuta
Statistiche
Genere Femmina
Rango

Numero sconosciuto

Stato Risvegliata/Deceduta

(Uccisa da Cassandra)

Informazioni di alleanze
Affiliazioni

Veterani
Sette fantasmi

Ex-Affiliaz.

Organizzazione

Prime apparizioni
Manga

Scena 128

Anime Nessuna
Epoca

Generazioni sconosciute
Generazione di Clarice

Immagini della Veterana

Veterana del tutto sconosciuta, che faceva parte del gruppo di risvegliati, ex guerrieri da una sola cifra riuniti fuori Rabona a testimoniare la potenza dell'essere che supera quella degli Abissali.

Fu una delle 9 veterane che riuscì a sopravvivere all'attacco di Priscilla dopo la sua liberazione.

ApparenzaModifica

UmanaModifica

Nella sua forma umana, sembrò essere una giovane donna con i capelli lunghi e mossi, con dei ciuffi più corti davanti. Aveva un aspetto insolito poichè aveva dei grandi occhioni neri e le orecchie appuntite (simili a quelle di Cassandra, Irene, Ofelia e di Queenie). Indossava un abito simile a quello di Octavia ma più scollato probabilmente direttamente aperto per evitare che si strappasse durante le sue trasformazioni, e inizialmente aveva anche una collana e un paio di scarpe.

RisvegliataModifica

Nella sua forma di risvegliata, la veterana divideva il suo corpo in due parti completamente uguali, dentro le quali si trovavano degli aculei che si trasformavano in tentacoli allungabili, e all'altezza del cervello, in entrambe le parti, era presente un tentacolo più grosso, ma la parte superiore del corpo rimaneva con sembianze umane. La sua parte inferiore a partire dalle gambe, invece si trasformava in un'abominevole massa, costituita da una bocca gigante con denti aguzzi, all'interno della quale erano presenti altre dentature.

PersonalitàModifica

Apparve apparentemente fredda ma molto sicura di se, poichè fu una delle veterane che si difese in modo egregio, ma rimase impassibile agli innumerevoli attacchi che la bersagliavano.

AbilitàModifica

Risvegliata sconosciuta 2 (3).png

Miria disse che le abilità dei veterani presenti fuori Rabona, erano sopra la media, probabilmente perchè cifre singole, descrivendoli di conseguenza degli avversari rischiosi da affrontare.

La veterana non si risvegliò completamente, ma quando fu attaccata da Priscilla sfoggiò parte delle sue caratteristiche da risvegliata aprendo verticalmente il suo corpo, dal quale si vedevano spuntare delle spine che potevano allungarsi diventando dei tentacoli, con i quali riuscì a tagliare ciò che Priscilla gli spedì contro, evitando di conseguenza di infortunarsi.

RisvegliataModifica

Veterana (3) mentre cattura uan testa di Cassandra immagine.png

Trasformandosi nella sua forma da risvegliata, in corrispondenza dei piedi, si prolungava una particolare struttura nella quale si trovava un'enorme bocca, con numerose fauci, che potevano distruggere tutto ciò che riuscivano ad addentare. Inoltre poteva generare un gran numero di tentacoli, grazie ai numerosissimi denti presenti all'interno del suo corpo, utilizzati come arma principale per poter agganciare il bersaglio e condurlo verso le sue fauci. Tuttavia, la sua forma probabilmente le impediva di svolgere degli scatti rapidi.

BiografiaModifica

Il passato della veterana era e rimase del tutto sconosciuto, tranne che nella sua esperienza da guerriera al sevizio dell'Organizzazione fosse una probabile cifra singola. In un momento sconosciuto della sua vita si risvegliò e fece la sua prima apparizione fuori dalle mura di Rabona, dove incontrò i membri dei Sette fantasmi.

Spettatrice dell'eventoModifica

Giunse da un luogo sconosciuto fino a Rabona, per testimoniare la potenza dell'essere che superava quella degli Abissali, mentre aspettava ansiosa qualcosa di interessante riguardo ad esso.

Come disse Chronos, la presenza della risvegliata e degli altri veterani era dovuta alla curiosità di vedere l'essere che superava in forza gli abissali, dal quale si aspettavano un grande spettacolo. Tuttavia erano pronti anche al peggio tantè che in caso di pericolo sarebbero scappati utilizzando le loro abilità, e come precauzione si posizionarono ad una distanza di sicurezza. Ciò che spinse alla risvegliata a raggiungere Rabona, come aggiunse Chronos, fu probabilmente anche la presenza delle guerriere che avevano distrutto l'Organizzazione e che dopo la rottura dell'equilibro di forza degli abissali cercava come gli altri di acquisire più informazioni possibili per la propria sopravvivenza. Durante la notte, il gruppo dei risvegliati compresa lei, percepì l'aumento di velocità di Cassandra.

La liberazione di Priscilla e ClaireModifica

Risvegliata sconosciuta 2 (4).png

Il giorno dopo, quando i Sette fantasmi riuscirono a liberare Claire dalla massa del Distruttore, e di conseguenza segnò anche la liberazione di Priscilla, la veterana fu attaccata dalla medesima subito dopo, ma nonostante ciò utilizzò le sue abilità da risvegliata e si difese egregiamente senza alcuna difficoltà, grazie ai suoi tentacoli, riuscendo a sopravvivere all'attacco dandosi poi alla fuga, e di conseguenza, fu una delle 9 veterane che riuscirono a fuggire senza subire degli infortuni, e si allontanò dal luogo in cui era spettatrice come gli altri 8 sopravvissuti.

Successivamente fu raggiunta da Chronos e Lars che riunirono le altre sopravvissute, alle quali riferirono il piano di Miria, nonchè di aiutare le guerriere dei Sette fantasmi a fermare Cassandra dall'essere assorbita da Priscilla. Tuttavia, come gli altri risvegliati avvertì l'energia di un altro essere fortissimo che Chronos tentò di identificare come L'Abissale Riful dell'Ovest.

Quando la creatura misteriosa raggiunse il campo di battaglia difronte a Priscilla con una forma umana, e mostrò una forza straordinaria che riuscì a impressionare specialmente Octavia, Chronos e Lars, la veterana quando ne fu il momento, si precipitò insieme alle altre 6 donne da Claire, Miria, Deneve e Helen che lottavano contro Cassandra, lasciando Chronos e Lars a guardare lo scontro tra Priscilla e la misteriosa creatura, dando inizio ad un combattimento con l'ultima abissale rimasta.

Combattimento contro CassandraModifica

Veterana (3) immagine 1.png

Dopo il suo arrivo insieme alle altre sopravvissute dall'attacco di Priscilla, fu partecipe al primo attacco dell'Abissale, dalla quale non fu presa di mira, ma catturò con i suoi tentacoli una delle teste generate dall'Abissale che attaccava una sua compagna, e subito dopo, rivelando la sua forma da risvegliata, decise di divorla grazie al supporto dei molteplici tentacoli che avevano immobilizzato la preda. Dopo aver completato la sua trasformazione e dopo aver ascoltato Octavia, che capì di dover attaccare direttamente Cassandra anzichè le sue teste, si riunì insieme alle altre risvegliate trasformate attorno all'Abissale, con l'intento di puntare al suo corpo principale. Dopo l'attacco della piccola veterana, affiancata da un'altra compagna attaccò anche lei con successo al corpo dell'abissale con i suoi tentacoli.

Veterana (3) mentre sta per essere uccisa da Cassandra.png

Mentre veniva attaccata dalla mangia polvere di Cassandra

Tuttavia, l'Abissale si rigenerò presto le ferite inferte dalle veterane, e davanti agli occhi increduli delle presenti si alzò in piedi, e dopo aver trasformato l'unica parte ancora somigliante alla sua forma umana in quella di Priscilla da risvegliata, fu attaccata allora dalla piccola veterana che puntò nuovamente alla parte inferiore della gamba sinistra per farla precipitare al suolo, ma senza successo, perchè Cassandra si rigenerò immediatamente ed utilizzò la Mangia polvere nella sua forma da risvegliata.

La morteModifica

Con notevole rapidità, dopo la morte di un'altra compagna, anche lei fu uccisa dalla tecnica devastante di Cassandra fino ad essere ridotta in numerosi pezzettini, che furono visti insieme a quelli delle altre quattro veterane, perite anch'esse dal medesimo attacco.

Vedi ancheModifica

Vergine di Norimberga.jpg

La forma risvegliata che ricopriva la veterana, era molto simile alla macchina di tortura Vergine di Norimberga.

Tale forma apparve perfettamente compatibile con la macchina, quando la risvegliata decise di difendersi dall'attacco di Priscilla, che dopo essersi liberata dalla massa creata dal Distruttore cercò di uccidere tutte le veterane presenti fuori Rabona. Durante l'attacco dell'unicorno, la veterane aprì la parte anteriore del suo corpo in due parti identiche per liberare i suoi tentacoli, che inizialmente erano visibili come degli aculei.

Anche dopo essersi trasformata completamente era presente tale somiglianza.

Risvegliati coinvolti nell'attacco di Priscilla e il Distruttore
Collegamenti
Profili dei risvegliati
Apparizioni nel Manga

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso